I 3 cervelli e la Manifestazione della Felicità

Forse ti stupirà sapere che recenti studi affermano che noi non abbiamo 1 ma ben 3 cervelli. Tutta questa ricerca è nata intorno al 1960 grazie agli studi del neurologo Paul Mc Lean da lì in poi sono stati fatti continui studi ed approfondimenti fino a giungere alla teoria che sostiene che questi 3 cervelli sono dislocati nel nostro corpo.

Mentre leggevo queste ricerche super interessanti subito nella mia mente ha fatto capolino la Legge del Tre, ed è stata come una folgorazione. Ho subito notato una similitudine forte per quanto riguarda i livelli e i cervelli.

I 3 cervelli sono:

  • pancia
  • cuore
  • cervello

I tre livelli o corpi:

  • fisico
  • emozionale
  • mentale

Conoscendo bene la Legge del Tre ho subito compreso come i 3 cervelli facciano parte ciascuno del corrispettivo livello e seppur sono separati e distinti tra loro allo stesso tempo hanno una completa interazione e interconnessione. Infatti per una persona il vero grado di salute, di felicità e di evoluzione può essere valutato solo alla luce di un attento esame di tutti  tre i livelli.

Quindi i 3 cervelli e quindi anche i tre livelli sono collegati tra loro e per poter avere una trasformazione, una manifestazione, un cambiamento oppure per poter vivere in armonia, perdonare, amare, essere ricco ecc. bisogna che tutti e tre i cervelli e i rispettivi livelli siano d’accordo. Solo così la Legge del 3 sarà rispettata e nella vita della persona potrà giungere e realizzarsi quanto desiderato, auspicato e richiesto.

Infatti se vuoi attrarre con la mente ma il cuore non è pronto il cambiamento non avverrà. Facciamo un esempio pratico: c’è un litigio con una cara amica, che ti ha fatto sentire tradita. Successivamente chiarite e con la mente decidi di perdonarla, eppure ogni volta che la vedi qualcosa in pancia ti agita oppure non riesci più a stare bene con lei come un tempo anche se avete “fatto la pace”.

Perché questo avviene?

Perché la pace o il chiarimento è avvenuto solo ad un livello, al massimo due ma non ha incluso tutti e tre i livelli e quindi nel caso specifico Cervello/Pancia e Cervello/Cuore non erano d’accordo con la scelta fatta da Cervello/Cervello.

La stessa cosa vale con la realizzazione dei Desideri, quante volte si pensa di chiedere una cosa perché la si desidera tanto ma questa non arriva. Facciamo anche qui un esempio pratico: desideri dei soldi, magari questa volta è Cervello/Pancia a volerli perché ne ha bisogno per pagare i conti ma Cervello/Cuore ha paura e Cervello/Cervello non crede di meritarseli. Lo chiedo a te:” Credi che i soldi giungeranno?”

Come avrai detto anche tu la risposta è No, viola la Legge del Tre e di conseguenza comporta degli effetti sui tre livelli.

Come ti spiego nel mio Libro Le 14 Leggi Universali quando ti parlo della Legge del Tre ogni azione, decisione, pensiero che hai sprigiona un’energia la cui vibrazione si amplifica triplicandosi e ripercuotendosi sui 3 livelli.

Dopo che avrai letto questo articolo spero che non commetterai più l’errore di credere che le tue parole, i tuoi gesti e i tuoi desideri non abbiano impatto sui tuoi 3 cervelli e sull’intero Universo.

Dove sono situati i 3 cervelli:

I tuoi 3 cervelli sono come tre “persone autonome” che pensano ciascuno con la propria testa sono localizzati:

  1. Cervello, quello che chiamiamo Pancia o Cervello/Pancia si trova tre/quattro dita sotto l’ombelico, ossia dove si trova il secondo chakra,
  2. Cervello, quello che chiamiamo Cuore o Cervello/Cuore si trova nell’area del petto, ossia dove si trova il quarto chakra,
  3. Cervello, quello che chiamiamo Cervello o Cervello/Cervello si trova nell’area della testa e del terzo occhio, ossia dove si trova il sesto chakra.

3 cervelli e la Manifestazione della Felicità

Abbiamo visto che quando c’è disaccordo tra i 3 cervelli non può esserci Felicità o Pace o Armonia per questo è importante che qualsiasi intento, sogno, desiderio o obiettivo tu ti ponga deve andare bene a tutti e tre i cervelli, sennò non solo non si manifesteranno ma anzi produrranno effetti opposti o poco duraturi.

Quando i 3 cervelli non sono allineati la felicità che provi può avere una durata breve oppure nonostante tu sia tornata insieme a quella persona senza la quale non pensavi di poter vivere non ti senti felice, anzi senti che c’è qualcosa che non va.

Ci sono delle indicazioni che possono aiutarti: quando c’è qualcosa che non hai digerito o che ti è rimasta sullo stomaco è il Cervello/Pancia a non essere allineato; quando invece ti senti soffocare o in trappola o hai una sofferenza che ti accompagna allora è il Cervello/Cuore che non è stato ascoltato; infine quando una cosa non ti convince, non rispetta i tuoi ideali e ti fa pensare brutte cose allora è Cervello/Cervello a non essere d’accordo.

Può sembrare difficile ma in realtà prendersi un momento per ascoltare i tuoi 3 cervelli e cosa hanno da dire riguardo alle questioni importanti della tua vita può diventare facilmente una buona e sana abitudine.

Tecnica Pratica di Ascolto dei 3 Cervelli

Da adesso in poi quando si presenta qualcosa che sai che ha un impatto su di te prima di prendere la decisione finale fai così: chiudi gli occhi e partendo dal basso porta l’attenzione dove è localizzato il tuo primo Cervello e chiedigli:” Tu cosa ne pensi di….(indicare la questione)” e resta in ascolto potresti provare una fitta, le farfalle, una sensazione piacevole oppure no, accogli qualsiasi cosa, lascia che Cervello/Pancia possa dire la sua.

Dopodiché passa al secondo Cervello, poni la stessa domanda anche a Cervello/Cuore e accogli la risposta che ti darà; e infine fai la stessa cosa anche con Cervello/Cervello.

A questo punto sai. Sai se i 3 cervelli sono allineati e quindi a norma della Legge del 3 oppure no. Se i 3 cervelli sono concordi e hanno risposto negativamente allora ti consiglio di lasciar perdere e rispettare la volontà dei tuoi 3 cervelli perché in caso contrario dovresti forzarti molto e andresti a violare te stessa e la Legge del 3 allo stesso tempo.

Nel caso in cui 2 cervelli rispondono positivamente e 1 negativamente prova a vedere se riesci a far cambiare idea al Cervello non in accordo. Nel caso invece siano 2 i cervelli in disaccordo allora chiediti se non dovresti essere tu a dar retta alla maggioranza. In questi casi è sempre bene valutare e cercare il più possibile di ascoltare ed entrare amorevolmente in contatto con tutti e 3 i cervelli soprattutto quelli in disaccordo per comprendere il perché di tale scelta, ti stupirà ricevere le loro risposte a volte potranno essere delle vere e proprie rivelazioni. A quel punto potrai valutare come comportarti e cercare di prendere la decisione più giusta e rispettosa per te.

Perché nel momento in cui i tuoi 3 cervelli saranno perfettamente allineati in positivo grazie anche all’applicazione della Legge del 3 la Manifestazione della Felicità sarà immediata e totale.

Approfondisci la Legge del Tre e le altre Leggi Universali con il Corso Alla Scoperta delle 14 Leggi Universali

2018-04-18T14:36:58+00:00

Scrivi un commento