5 elementiConosci i quattro elementi? Sapevi che è dall’equilibrio dei quattro elementi che dipende il benessere psico-fisico degli esseri viventi? In questo articolo scoprirai come i quattro elementi regolano il microcosmo umano e il macrocosmo naturale e perché uno squilibrio dei quattro elementi può causare problematiche psico-fisiche nell’essere umano.

La storia dei Quattro Elementi

Partiamo dalle origini, sia la cultura orientale che la cultura occidentale, nel corso del tempo, hanno posto le loro radici sull’equilibrio tra i quattro elementi e hanno strettamente collegato il fatto che fosse dai quattro elementi che dipendesse la vita della specie umana e dell’universo.

In particolare, gli antichi filosofi greci tendevano a ricercare il principio della creazione nei quattro elementi, anche se inizialmente vennero studiati singolarmente. Fu Pitagora il primo a proclamare i quattro elementi come ugualmente responsabili della creazione. Ippocrate, successivamente, elaborò la Teoria Umorale, associando gli umori corporali ad ogni elemento andò a definire anche il profilo somatico e psicologico delle persone composte da un elemento prevalente.

  • Malinconico: individuo con eccesso di bile nera (quindi di Terra), magro, debole, pallido, avaro e triste;
  • Collerico: individuo con eccesso di bile gialla (quindi di Fuoco), magro, asciutto, dal colorito sano della pelle, irascibile, permaloso, furbo, generoso e superbo;
  • Flemmatico: individuo con eccesso di flegma (quindi di Acqua), grasso, lento, pigro e poco intelligente.
  • Sanguigno: individuo con eccesso di sangue (quindi di Aria), corporatura normale, allegro, goloso e amante della sessualità.

Sebbene rudimentale, questa antica classificazione dei quattro elementi e del fenotipo che manifestano qualora siano squilibrati nell’essere umano risulta molto attuale, anche perché ha gettato le basi del lavoro di armonizzazione con i quattro elementi.

elemento aria

I Quattro Elementi oggi

E’ inevitabile, se percorri un cammino spirituale, trovarti ad un punto in cui dovrai lavorare per armonizzarti con i quattro elementi.

Ciascuno di noi nasce con due elementi prevalenti, uno più manifesto e l’altro più sopito, a seconda del temperamento manifestato. Vediamo quali sono le caratteristiche psicologiche che contraddistinguono ciascun elemento secondo studi esoterici più recenti rispetto alla filosofia greca:

  • Fuoco: un individuo con questo elemento prevalente sarà una persona passionale, coraggiosa, molto sicura di sé, con grande forza di volontà e perfettamente a suo agio nel manifestare il suo potere personale. In negativo sarà eccessivamente rabbioso, impulsivo, prepotente, egocentrico e violento.
  • Terra: un individuo con prevalenza dell’elemento Terra sarà una persona stabile e concreta, saggia, concentrata sui suoi obiettivi personali, generosa e accogliente. In negativo sarà eccessivamente avara, apatica, ottusa e poco incline ad accettare le opinioni altrui, convinta di essere sempre nel giusto.
  • Acqua: un individuo con prevalenza dell’elemento Acqua sarà sensibile, empatico, compassionevole e intuitivo. In negativo sarà lunatico, dipendente sentimentalmente da altre persone, emotivamente instabile con tendenze a crisi di pianto improvvise, e vittimista.
  • Aria: un individuo con prevalenza dell’elemento Aria sarà riflessivo, razionale, intellettuale, comunicativo, a suo agio nel parlare in pubblico e manifestare il suo sapere che ama condividere con gli altri. In negativo sarà poco concreto, distratto, distaccato, con difficoltà di concentrazione e incapace di raggiungere i suoi obiettivi che rimangono nella sua mente.

Tali caratteristiche sono facilmente associabili ad ogni elemento al giorno d’oggi, in quanto tutti conosciamo i segni zodiacali, ciascuno dei quali è associato ad un elemento e porta in sé le caratteristiche tipiche di quell’elemento così come chi ha dimestichezza con gli Arcani Minori dei tarocchi saprà che ciascun seme è associato ad ognuno dei quattro elementi.

elemento fuoco

Corrispondenze dei Quattro Elementi

I Quattro Elementi vengono associati con moltissime cose, vediamo i principali, punti cardinali, colori e le stagioni:

  • Aria: est, giallo/viola, primavera
  • Fuoco: sud, rosso/arancio, estate
  • Acqua: ovest, celeste/blu, autunno
  • Terra: nord, verde/marrone, inverno

elemento acqua

Armonizzarsi con i Quattro Elementi

Una volta individuati quali sono i due elementi prevalenti della tua personalità, come puoi fare a recuperare anche gli altri, al fine di creare un potente equilibrio alchemico in te?

Innanzitutto, non bisogna trascurare il macrocosmo, ovvero la natura che ci circonda. Ecco cosa puoi fare per armonizzarti con i quattro elementi a livello naturale e psicologico:

  • Armonizzarsi con la Terra: per recuperare l’elemento Terra potresti passare più tempo in natura, decidere di dedicarti al giardinaggio, creare un orto, mangiare cibi naturali e di stagione. Potresti porti degli obiettivi da realizzare e impegnarti a fare un passo al giorno verso la tua meta, senza farti ostacolare dalla tua mente. Inoltre, se dal punto di vista lavorativo non sei soddisfatta, impegnati a cambiare, l’importante è mettere concretamente in pratica i passaggi che ti permetteranno di arrivare dove desideri.
  • Armonizzarsi con l’Aria: per armonizzarti con l’elemento Aria potresti passare del tempo a meditare in natura sforzandoti di sentire la brezza che ti accarezza il viso e il corpo. Potresti studiare solo per il piacere di apprendere qualcosa che ti interessa veramente e che non hai mai avuto il tempo di studiare prima e potresti metterti in gioco come insegnante, condividendo le tue conoscenze con altre persone, non aver paura che ciò che conosci tu non interessi agli altri, ci sarà sempre qualcuno che vuole imparare da te.
  • Armonizzarsi con l’Acqua: per armonizzarti con l’elemento Acqua, oltre a passare più tempo in luoghi come fiumi, laghi o al mare, potresti iniziare a farti guidare dalle tue emozioni e dalle tue intuizioni, imparando a riconoscere quando è il tuo ego a parlare o quando parlano le tue guide e il tuo sé superiore, potresti dedicarti maggiormente alle amicizie e ai tuoi affetti, riscoprendo la meraviglia di avere emozioni equilibrate.
  • Armonizzarsi con il Fuoco: per armonizzarti con il fuoco, oltre a passare il tempo in natura, abbandonandoti al calore del sole, o visitare luoghi come vulcani, percependo come la natura cambia in questi luoghi, potresti iniziare a manifestare il tuo potere personale: elimina la paura di manifestare ciò che sei e mostrarlo al mondo, impara ad amare ciò che sei, senza paura del giudizio altrui, mostrati sicura di te e piano piano imparerai ad esserlo realmente. Condividi le tue passioni e goditi una vita sessuale appagante col tuo partner.

Riequilibrare in te stessa i Quattro Elementi è essenziale per la tua crescita ed evoluzione, ti basti pensare a quanto saresti equilibrata avendo tutte le caratteristiche degli elementi perfettamente in armonia dentro te stessa, inoltre, l’alchimia tra i Quattro Elementi va ricercata anche per ciò che nasce da essa: l’Etere.

elemento terra

Il Quinto Elemento

Parlando dei Quattro Elementi non si può non citare anche il quinto elemento: l’Etere, o Quintessenza, o Akasha. Dell’etere ne parlò la prima volta il filosofo Aristotele, secondo il quale, l’Etere fosse quella materia perfetta, eterna, immutabile, senza peso e trasparente che contraddistingueva il piano celeste.

A livello alchemico questa sostanza era ciò che gli alchimisti ottennero dalla sintesi dei quattro elementi e ad un livello più esistenziale è ciò in cui dobbiamo trasformarci per essere individui completi.

Il punto chiave dell’avere in sé tutti gli elementi armonizzati e in perfetto equilibrio tra essi è l’arrivare a quella condizione di perfezione che è tipica di questo quinto elemento, quindi vivere senza scomporsi, godendo il momento presente, in quanto nulla potrà più alterare l’equilibrio raggiunto dalla perfetta sintesi degli elementi, che è ciò che l’etere rappresenta alchemicamente, ovvero la condizione dell’illuminazione.

Ovviamente un percorso di armonizzazione e di equilibrio simile può essere anche il lavoro di tutta una vita, ma i tempi rapidi di quest’era agiscono a tuo vantaggio, basta impegnarti a recuperare ciò che ti manca e ad integrarlo in te, in modo da far sì che l’alchimia nasca nella tua essenza stessa, facendo in modo che pure tu ti riunisca ai Maestri Illuminati della storia.