Oggi vedremo 4 metodi pratici e semplici per pulire lo Spazio dalle Energie Negative.

Ti è mai capitato di entrare in una stanza e sentire l’aria pesante?

Quando in una stanza c’è stato un malato, o una grande sofferenza o una lite o addirittura una morte il luogo assorbe le energie e sembra quasi che le trattenga. Per questo è bene periodicamente ripulire le camere della tua casa o il luogo di lavoro.

Anche quando si vuole operare energeticamente che sia per poter svolgere una meditazione, o fare una lettura di carte è bene che lo spazio in cui si andrà a lavorare sia bello pulito.

Mia nonna mi diceva sempre:” Tieni la casa pulita e tu e il tuo amore non litigherete mai”. Mia nonna aveva sempre ragione e in questo caso non si riferiva solo alle pulizie domestiche (che ovviamente sono importantissime) ma si riferiva anche alle pulizie energetiche.

Infatti avere una buona qualità energetica, in casa o sul lavoro, aiuta nella creatività, a rimuovere i blocchi e a creare l’armonia tra le persone che vi si trovano.

Come pulire lo Spazio dalle Energie Negative: 4 modi pratici

Andiamo a vedere insieme 4 metodi pratici che ti permetteranno di ristabilire una eccellente qualità energetica dell’aria:

1- pulire lo Spazio dalle Energie Negative con il Suono

pulire lo spazio con il suono è un metodo antichissimo e molto potente, se non lo hai mai provato te lo consiglio rimarrai esterrefatta.

  • Campana tibetana: se ne possiedi una puoi utilizzarla perché il suo suono meraviglioso sarà un potente mezzo di pulizia. Ti basterà avvicinarla al cuore e iniziare ad emettere il suono come se fosse il prolungamento de tuo cuore, espandilo dal tuo cuore a tutti i cuori e inizia a ringraziare Madre Terra per il materiale di cui è fatta la campana e poi ringrazia la persona che l’ha forgiata. Espandi la tua gratitudine alla tua vita e ringrazia per tutto quello che possiedi e inizia a camminare per il luogo da purificare portando per la stanza il suono della campana finché non lo percepisci pulito. A questo punto ringrazia gli Spiriti degli Antenati, le tue Guide, gli Angeli, gli Animali di Potere chiunque tu desideri per averti aiutata nella purificazione e sigilla con il simbolo dell’Infinito. Puoi usare il suono della campana anche su di te per purificarti godendo della vibrazione che attraversa il tuo corpo.
  • Tamburo: chi ha un tamburo sa che il suo suono è il battito primordiale, aiuta a cambiare l’onda celebrale . Quando l’energia è densa e difficile da pulire con la Campana Tibetana allora puoi usare il tamburo. Se non sai come usarlo inizia a seguire il battito del tuo cuore bum.. bum.. bum.. poi lasciati andare, togli la parte razionale, la parte più profonda di te sa cosa fare. Per purificare lo spazio con il tamburo dovrai indirizzare le vibrazioni dello strumento nello spazio circostante affinché l’energia densa e stagnante si diradi poco a poco fino a tornare pulita e fluida.
  • Sonagli vari: se non hai una campana tibetana né un tamburo sciamanico e neppure i soldi per acquistarli nessun problema se a casa hai un sonaglio come una maracas, usa quello, altrimenti prendi due cucchiai in legno, sì esatto quello per l’insalata. Inizia a girare per la stanza in senso antiorario sbattendo i cucchiai tra loro fino a quando il suono non prende il sopravvento e riesci a sentirne il potere purificatore che si espande nella stanza. Sicuramente il suono è meno bello di quello delle campane tibetane o del tamburo ma se l’intenzione è quella di pulire lo Spazio dalle Energie Negative attraverso il suono il risultato lo raggiungi ugualmente.

Un ultimo consiglio importantissimo quando effettui una pulizia energetica dello spazio è: sii presente in tutto quello che fai, porta la tua attenzione ad ogni singolo gesto, sentirai la stanza o il luogo pulirsi e vedrai e percepirai le energie che cambiano.

2-pulire lo Spazio dalle Energie Negative con l’Incenso

Il secondo modo per pulire lo Spazio dalle Energie Negative è con il fumo dell’incenso.

Se senti che il luogo che vuoi purificare ha energie ristagnanti allora è bene che usi un incenso un po’ “potente” come la Salvia Bianca, la Yerba Santa o il Palo Santo

La salvia bianca è considerata sacra da molti Nativi Americani; è usata per fabbricare una sorta di incenso. E’ credenza comune che la salvia bianca liberi gli spazi da qualsiasi spirito maligno o energie negative che potrebbero esservi presenti.

L’Incenso Sciamanico Yerba Santa è potentissimo e viene usato dai popoli nativi per neutralizza gli influssi negativi e gli spiriti malefici, per questo che viene utilizzato nei luoghi di degenza.  Anche il Palo Santo Purifica gli ambienti dalla negatività in modo molto potente.

Poi potrai usare un incenso più delicato per profumare la stanza e innalzare le vibrazioni.

3- pulire lo Spazio dalle Energie Negative con Acqua e Sale

Altro metodo della tradizione è quello mettere in un contenitore dell’acqua e all’interno scioglierci un cucchiaio di sale. Poi si cammina in senso antiorario aspergendo tutto intorno con l’acqua e il sale.

Così fatta è una purificazione più blanda di quelle precedenti ma è adatta per esempio per il luogo di lavoro dopo che è uscito un cliente particolarmente problematico o avete fatto un trattamento o una lettura energeticamente impegnativa. Una rinfrescatina all’aria non fa mai male.

4- pulire lo Spazio dalle Energie Negative con lo Zucchero

L’ultimo metodo che ti propongo è il più dolce. Questo metodo più che una purificazione vera e propria è una benedizione che viene fatta dopo che lo spazio è stato energeticamente pulito con uno dei 3 metodi precedenti.

E’ particolarmente adatto quando nasce un bambino, infatti prima che il piccolo o la piccola torni a casa è bene dare una bella purificata allo spazio che lo accoglierà dopodiché si può mettere dello zucchero agli angoli della casa e della camera del nascituro per rendere dolce la sua vita in quel luogo.

Ugualmente è perfetto per le coppie che comprano una casa nuova affinché il loro amore sia sempre dolce.

Io non utilizzo zucchero bianco e quindi uso quello di canna fairtrade ma tu sentiti libero di fare come preferisci. L’unica cosa, mi raccomando, è l’intenzione quella che conta quindi, non esagerare con lo zucchero altrimenti attirerai le formiche oltre a tanta dolcezza 😉

Spero che questo articolo ti sia stato utile, spesso si sottovaluta l’importanza di pulire lo Spazio dalle Energie Negative ma ti accorgerai che è una componente fondamentale per la riuscita dei tuoi progetti, per il raggiungimento dei tuoi obiettivi, per la serenità della tua casa, per l’armonia delle tue relazioni e per la tua allegria e felicità.

In internet ho trovato questa frase azzeccatissima per concludere quest’articolo su come pulire lo Spazio dalle Energie Negative, dice: L’energia positiva è attratta da energia positiva.