come ricevereImparare a ricevere non è semplice, anzi l’incapacità di ricevere è una condizione radicata profondamente nella società e deriva da credenze limitanti che abbiamo introiettato dall’esterno. Anche chi percorre un cammino evolutivo si trova a misurarsi con questi blocchi e spesso, tra le lezioni che la sua anima è venuta ad apprendere, è presente l’imparare a ricevere.

Siccome però sapere ricevere è una delle chiavi della felicità, ti vogliamo suggerire 5 consigli pratici che ti aiuteranno a permetterti di ricevere e ricorda di leggere fino alla fine, dove ti aspetta un bel REGALO per allinearti meglio con questi consigli.

5 consigli per imparare a ricevere+ un REGALO

  1. Impara ad amare te stessa

Solitamente, l’incapacità di ricevere deriva da bassa autostima e dalla paura del giudizio altrui, condizioni che non si manifestano nelle persone che amano sé stesse e che si ritengono la propria priorità.

Il mondo in cui viviamo ti porta a violare la Legge dell’Amore:

  • facendoti dare, te stessa e il tuo tempo, anche se tu non vuoi,
  • facendoti sentire costretta a fare qualcosa di non allineato con la tua essenza vibrazionale,
  • facendoti sorgere la paura di essere considerata scortese ed egoista, se non metti altre persone prima di te stessa.

Tutto questo ti porta solo ed esclusivamente a blocchi evolutivi, se non sei allineata con ciò che desideri e dici sì ad altri anche se ciò comporta dire no a te stessa avrai problemi a ricevere e a riconoscere quando un dono ti viene fatto in maniera disinteressata. Infatti, non solo, ti sembrerà egoista accettarlo ma sentirai di non meritarlo.

Cosa fare? Riconosciti come la tua priorità assoluta, sviluppa l’amore per te stessa, solo se ti ami sarai in grado di donare in maniera disinteressata e di ricevere con gratitudine, perché sentirai che è giusto per te ricevere quanto dare in perfetto equilibrio tra le due parti. Riconosci quindi il tuo valore e riconosci di essere degna di ricevere.

  1. Lascia fare agli altri ciò che gli viene da cuore

Molte volte hai aspettative esagerate rispetto a ciò che gli altri dovrebbero fare per te, altre volte, invece, pensi di dover fare tutto da sola perché nessuno saprebbe fare qualcosa meglio di te.

Imparare a dare agli altri l’opportunità di aiutarti come sanno fare loro e non come vorresti tu.

Quando una persona ha voglia di fare qualcosa per te non portarle via questa opportunità.

Quante volte avevi bisogno di aiuto ma non hai accettato l’aiuto che ti veniva offerto per orgoglio o perché le altre persone non facevano le cose come volevi tu e nei tempi che desideravi?

Così facendo, non solo impedisci agli altri di aiutarti ma li carichi pure delle tue aspettative ideali, che non essendo esseri perfetti non potranno soddisfare. Impara quindi ad accettare l’aiuto che ti viene offerto con gioia e gratitudine, perché qualcuno si è messo a disposizione per te (aiutandoti a portare la borsa, aiutandoti a cambiare una ruota della macchina, offrendoti una cena, aiutandoti con i lavori di casa) e non caricare gli altri con le tue aspettative.

Impara a metterti nei loro panni: come ti sentiresti se offrissi il tuo aiuto a qualcuno con il cuore e questi lo rifiutasse non ritenendoti così perfetta da poterlo aiutare secondo le sue aspettative? ricevere veramente

  1. Non sentirti egoista se esprimi chiaramente ciò che vuoi

Per imparare a ricevere ciò che vuoi, ricordati sempre di non temere di esprimere chiaramente ciò che desideri, magari in occasione delle festività o del tuo compleanno.

Pensa che chi ti chiede chiaramente cosa desideri ha voglia di renderti felice, dunque perché togliergli la possibilità di farlo?

Non c’è nulla di male ad esprimere chiaramente ciò che si desidera:

  • sia perché esprimendo chiaramente ciò che vuoi è una prova della tua autostima e della consapevolezza di chi sei e di cosa ami
  • sia perché in questo modo non rischi la delusione di ricevere ciò che andrebbe buttato via, privando un dono della sua sacralità.
  • sia perché risparmi all’altra persona tempo e fatica per cercare di capire cosa potrebbe piacerti e rischiare di non accontentarti.

risveglio dea interiore

  1. Comprendi la tua sacralità

In qualità di Anime in risveglio che stanno facendo un’esperienza umana per apprendere delle lezioni su questo pianeta, non dimentichiamoci la nostra sacralità.

Percependo te stessa come un’anima elevata e sacra che sta imparando una lezione terrena difficilmente penserai di essere una piccola creatura che non merita nulla.

Risvegliando la tua Dea Interiore (se non sai come fare guarda QUI) la tua unicità ti porterà a pensare di meritare esattamente ciò che vuoi.

Come tu sei qui per donare i tuoi talenti al pianeta, così come ciascuno di noi, allo stesso tempo, per la Legge dell’Equilibrio, meriti che anche le altre persone donino qualcosa a te!

leggi universali

         5. Medita

Ovviamente la meditazione non manca mai tra i consigli di ogni tipo!

Non solo perché ti permette di rilassarti e migliorare la tua pace interiore ma ti aiuta anche ad accogliere con gratitudine ciò che si manifesta nella tua vita.

Nel momento in cui mediti stai ricevendo qualcosa dalle tue Guide, siano esse esperienze o stati di profondo benessere o il vuoto mentale, che nella società frenetica in cui viviamo è qualcosa di prezioso.

REGALO prezioso per Imparare a Ricevere

La meditazione è una condizione profondamente ricettiva, necessaria per imparare a ricevere!

Per questo ti faccio un REGALO PREZIOSO: la meditazione per allinearti con l’Amore Universale, partendo da questo riallineamento potrai arrivare a comprendere con facilità tutti i consigli precedente.

E tu cosa ne pensi di questi consigli per imparare a ricevere? Hai ancora difficoltà a ricevere con gratitudine o hai imparato a farlo nel corso della tua evoluzione? Faccelo sapere nei commenti 😘